ABSTRACT

Nel mese di giugno del 2018 è stata pubblicata la revisione della norma ISO 22000. Lo standard nasce con lo scopo di aiutare le aziende di tutta la filiera alimentare, comprese le organizzazioni coinvolte nella produzione di impianti e imballaggi per alimenti, a fornire prodotti sicuri e conformi non solo alle norme cogenti in materia di sicurezza alimentare, ma anche agli standard dei clienti e di tutta la filiera, sempre più consapevole, competente in materia di sicurezza alimentare e severa nelle richieste verso i fornitori; lo standard ISO 22000:2018 è un’occasione per rispondere ad esigenze di mercato. La nuova versione si allinea alla struttura delle norme ISO, facilitando l’integrazione con altri sistemi, quali ISO 9001, ISO 14001, ISO 45001, etc.

OBIETTIVI

Il corso intende fornire un quadro completo dello standard, presentando i requisiti della nuova revisione applicati alle realtà coinvolte nella filiera dei materiali ed oggetti a contatto con alimenti: imballaggi e impianti. Il corso, inoltre, intende fornire le conoscenze di base agli addetti qualità delle industrie di trasformazione di alimenti per poter qualificare i fornitori di imballaggi e impianti, in linea con i propri sistemi di gestione per la sicurezza alimentare.

A CHI SI RIVOLGE

  • Dirigenti, responsabili e addetti qualità di organizzazione coinvolte nella produzione e distribuzione di imballaggi.
  • Dirigenti, responsabili e addetti qualità di organizzazione coinvolte nella produzione e distribuzione di impianti per alimenti. In particolare: macchine, impianti, apparecchiature, elettrodomestici, pentolame, posateria, distributori automatici e semiautomatici.
  • Manutentori di impianti alimentari e di distributori automatici e semiautomatici.
  • Manager e addetti HSE di aziende MOCA che vogliono implementare un sistema di gestione per la sicurezza alimentare.
  • Dirigenti, responsabili e addetti qualità di organizzazioni della filiera alimentare che vogliono incrementare le conoscenze sui MOCA e sulla ISO 22000.
  • Responsabili delle attività di audit, lead auditor e auditor che vogliono aggiornarsi rispetto alla nuova revisione ISO 22000.
  • Consulenti e professionisti che desiderano aggiornarsi sulla nuova revisione della ISO 22000:2018.

 

CONTENUTI

  • La nuova ISO 22000:2018: introduzione, campo di applicazione, termini e definizioni.
  • Contesto dell’organizzazione: fattori interni ed esterni, parti interessate e scopo.
  • Leadership e impegno: alta direzione, politica per la sicurezza alimentare, ruoli e team per la sicurezza alimentare.
  • Pianificazione: rischi e opportunità, obiettivi per la sicurezza alimentare, pianificazione delle modifiche.
  • Supporto: risorse umane, infrastruttura, ambiente per l’esecuzione dei processi, qualifica dei fornitori, competenza, consapevolezza, comunicazione e informazioni documentate.
  • Attività operative:
    • Pianificazione e controllo operativi
    • PRP
    • Rintracciabilità
    • Gestione emergenze ed incidenti
    • Piano di controllo dei pericoli: applicazione del sistema HACCP, misure di controllo, monitoraggio e verifica misure di controllo
    • Gestione prodotti non sicuri, ritiro/richiamo
  • Valutazione delle prestazioni: monitoraggio, misurazione, analisi e valutazione, audit interni e riesame
  • Miglioramento

DURATA: 1 giorno

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 350+ IVA

 

DOCENTI

I corsi vengono erogati da docenti qualificati da ICIM

 

MATERIALI E ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Ogni partecipante riceverà entro 15 giorni dall’erogazione del corso:

  • copia della documentazione relativa al corso
  • attestato di partecipazione

 

VINCOLI DI EROGAZIONE CORSO

Il corso sarà erogato a fronte di un numero minimo di 5 partecipanti.

Almeno 3 giorni prima della data in calendario, ICIM si impegna ad informare gli iscritti sulla conferma o sull’annullamento del corso.

Data / Ora
Date(s) - 12/07/2019
9:30 am - 5:30 pm

Luogo
Sede ICIM

Categorie