CORSO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON ANIMA – Iscrizioni a cura della segreteria ANIMA

ABSTRACT

Il settore della costruzione delle macchine è regolamentato, a livello di Unione Europea, dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE che fornisce i requisiti essenziali di sicurezza e salute per la progettazione e costruzione delle macchine.

Per le organizzazioni che realizzano prodotti soggetti alla Direttiva Macchine è importante approfondire gli elementi necessari per una buona conoscenza dell’ambito applicativo della Direttiva, del contenuto e delle modalità di applicazione della stessa.

OBIETTIVI

Il corso consente di acquisire gli elementi di base per una corretta interpretazione della Direttiva e conseguentemente una corretta applicazione alle varie realtà che si possono presentare sia a livello tecnico che a livello commerciale

A CHI SI RIVOLGE

  • Responsabili tecnici di progettazione e progettisti.
  • Responsabili vendite macchine, in particolare responsabili vendite di macchine progettate e costruite su indicazione del cliente finale.
  • Figure aziendali preposte alla firma della Dichiarazione di Conformità.
  • Addetti alla compilazione del Fascicolo Tecnico.
  • Addetti alla redazione della manualistica.

CONTENUTI

  • Direttive europee e recepimento nelle legislazioni nazionali
  • Direttive di prodotto e direttive sociali: differenze
  • Direttiva macchine 2006/42/CE:
    • Campo di applicazione e definizioni.
    • Macchine e “quasi macchine”.
    • Presunzione di conformità e norme armonizzate tipo A, B, C.
    • Macchine rientranti in Allegato IV.
    • Immissione sul mercato e messa in servizio.
    • Marcatura CE.
    • Dichiarazione CE di conformità, secondo l’Allegato IIA.
    • Dichiarazione di incorporazione di quasi macchine, secondo l’Allegato IIB.
  • Aspetti giuridici: la responsabilità del “fabbricante”.
  • Aspetti giuridici: la responsabilità del “progettista”.
  • Introduzione ai Requisiti essenziali di sicurezza e salute.
  • Introduzione all’Analisi rischi e al Fascicolo Tecnico.
  • Introduzione al Manuale di uso e manutenzione.
  • Comunicazione al Ministero per macchine non conformi.

BUSINESS CASE

Durante il corso saranno continuamente effettuati esempi pratici di applicazione della Direttiva Macchine e saranno esaminati argomenti proposti dai partecipanti al corso.

DURATA:1 giorno

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Riferirsi al sito Anima (http://www.anima.it/formazione/elenco).

Ai clienti ICIM verranno applicate le stesse condizioni economiche riservate agli Associati ANIMA

DOCENTI

Il corso viene erogato da docenti qualificati da ICIM.

MATERIALI E ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Ogni partecipante riceverà entro 15 giorni dall’erogazione del corso:

  • copia della documentazione relativa al corso
  • attestato di partecipazione

VINCOLI DI EROGAZIONE CORSO

Riferirsi al sito Anima (http://www.anima.it/formazione/elenco).

Data / Ora
Date(s) - 19/06/2019
9:30 am - 5:30 pm

Luogo
Federazione ANIMA

Categorie