Il fascicolo tecnico secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE

Area

In programmazione
Industria
Location: On-line
On-line
Data: 19 Giugno 2021

Informazioni:


ANIMA CONFINDUSTRIA MECCANICA IN COLLABORAZIONE CON ICIM S.p.A. 

ABSTRACT

Il settore della costruzione delle macchine è regolamentato, a livello di Unione Europea, dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE che fornisce i requisiti essenziali di sicurezza e salute per la progettazione e costruzione delle macchine.

Gli elementi costitutivi del Fascicolo Tecnico hanno lo scopo di dimostrare l’avvenuta effettuazione della valutazione dei rischi presenti in una macchina e le soluzioni costruttive adottate per l’eliminazione o il contenimento dei rischi.

Per le organizzazioni che realizzano prodotti soggetti alla Direttiva Macchine è importante comprendere quali sono gli ellementi fondamentali che devono essere presenti in un Fascicolo Tecnico in modo tale che, anche a distanza di anni, le organizzazioni possano dimostrare, in caso di rischiesta da parte delle autorità, quali sono le soluzioni costruttive adottate a fronte dei rischi analizzati.

OBIETTIVI

Il corso consente di acquisire gli elementi per la realizzazione del Fascicolo Tecnico in ottemperanza alle indicazioni della Direttiva Macchine, con particolare attenzione alla metodologia di analisi dei rischi, valutazione degli stessi, l’individuazione delle soluzioni adottate, l’individuazione dei rischi residui.

Il corso consente inoltre di acquisire gli elementi per predisporre la documentazione, tratta dal Fascicolo Tecnico, in caso di richiesta delle autorità per la verifica delle soluzioni adottate.
Per infomazioni contattare la segreteria: Formazione@icim.it