LA NORMA UNI EN 9100:2018. Il sistema di gestione della qualità nell’industria aerospaziale

Condividi
  • On-line
  • 22 Febbraio 2023
  • 09:30 a 17:30

Richiesta Informazioni

Si No

Iscrizione al Corso

Dati per la fatturazione

se diversa dalla sede indicata

Accetto
Accetto
Grazie - ICIM S.p.A.

LA NORMA UNI EN 9100:2018. Il sistema di gestione della qualità nell’industria aerospaziale

On-line

09:30 a 17:30
22 Febbraio 2023

000000

LA NORMA UNI EN 9100:2018. Il sistema di gestione della qualità nell’industria aerospaziale

On-line

09:30 a 17:30
22 Febbraio 2023

PRINT

ABSTRACT
La norma UNI EN 9100:2018 relativo alla gestione della qualità nelle Organizzazioni della catena di fornitura aerospaziale si basa sulla norma UNI EN ISO 9001:2015 integrandola con requisiti specifici richiesti dalle Autorità e dai costruttori del settore aerospaziale ed in particolare per gli aspetti legati alla gestione della configurazione e alle metodologie del settore riguardanti la qualità, l’affidabilità e la sicurezza del volo. La stessa riguarda le organizzazioni che producono parti e componenti destinate al settore aerospaziale, che operano nella manutenzione aerospaziale e che commercializzano parti per il settore aerospaziale.

OBIETTIVI
Il corso consente di acquisire le conoscenze dei requisiti dello standard UNI EN 9100:2018 e delle best practice del settore aerospaziale per una efficace ed efficiente applicazione nel lavoro quotidiano e nel processo di attuazione del Sistema di Gestione della Qualità. Il corso fornisce gli strumenti adeguati per gestire il cambiamento puntando l’attenzione sulla gestione del rischio e sul miglioramento continuo.

A CHI SI RIVOLGE

  • Responsabili Sistema di Gestione Aerospaziale.
  • Responsabili di funzione.
  • Responsabili di unità operative.
  • Capi progetto.
  • Auditor Interni.
  • Consulenti.

CONTENUTI

  • Concetti base della buona pratica aeronautica.
  • Panoramica delle normative e leggi dei settori aerospazio e difesa.
  • Le norme della serie AS/EN 91XX.
  • Requisiti della UNI EN 9100:2018.
  • Risk Management.
  • FMEA – Failure Mode Effect Analysis.
  • Tipi di rischi e approccio al Risk-based thinking.
  • Elementi di un programma di gestione del rischio.
  • Rischi nelle varie fasi di sviluppo del prodotto.
  • Strumenti efficaci per la gestione del processo di Risk Management.
  • Gestione della Configurazione.
  • Approccio per processi e PDCA.
  • FOD.
  • APQP.
  • Product Safety.
  • Cenni sulla reportistica di schema (QMS Matrix, NCR, PEAR).

PREREQUISITO RICHIESTO: conoscenza di base della norma UNI EN ISO 9001:2015.

DURATA: Il corso ha durata di 8 ore (1 giornata).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 350€ (IVA esclusa).

DOCENTI: i corsi vengono erogati da docenti qualificati da ICIM.

MATERIALI E ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Ogni partecipante riceverà entro 15 giorni dall’erogazione del corso:

  • copia della documentazione relativa al corso;
  • attestato di partecipazione.

VINCOLI DI EROGAZIONE CORSO
Il corso sarà erogato a fronte di un numero minimo di 5 partecipanti.
3 giorni prima della data in calendario, ICIM si impegna ad informare gli iscritti sulla conferma o sull’annullamento del corso.

Al momento, questo corso non è in calendario. Se il corso è di tuo interesse, invia una mail a formazione@icim.it