Modalità di erogazione

Modalità erogazione cut e stretch

TRAINING IN AULA

L’aula è il contesto ideale per il confronto costruttivo che si genera attraverso uno scambio di idee teso a traslare le diverse esperienze nella propria realtà aziendale. La ricchezza di un’aula è la presenza di partecipanti che proveniendo da aziende diverse, condividono e mettono a fattor comune le proprie esperienze e competenze. L’interazione tra i partecipanti si completa con l’interazione con il docente, il cui obiettivo è facilitare l’acquisizione delle conoscenze. La formazione in aula si avvale di un vasto catalogo in cui le proposte formative sono in continuo aggiornamento in relazione alle diverse esigenze e trend di mercato.

TRAINING IN HOUSE

La formazione in azienda è un asset valoriale da non sottovalutare perché consente alla stessa azienda di crescere. Un’azienda attenta a rilevare i bisogni formativi delle proprie competenze interne mette in atto un percorso teso alla crescita e alla differenziazione sui propri mercati di riferimento.
L’ascolto attivo dei fabbisogni formativi dell’azienda permette di proporre percorsi personalizzati da rivolgere al personale dell’azienda e da tenersi nel contesto aziendale con modalità integrate nella realtà di lavoro dei partecipanti. La modalità “in house” offre progetti su misura che tenendo conto dei bisogni formativi aziendali, ne soddisfano le esigenze proponendo, a conclusione del percorso, una valutazione dei risultati ottenuti.

TRAINING ESPERIENZIALE

La formazione esperienziale propone un modello di apprendimento basato sull’esperienza, sia essa cognitiva, emotiva o sensoriale. Il processo di apprendimento avviene attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni nelle quali viene chiesto al partecipante di mettere in campo le proprie risorse e competenze per il raggiungimento di un obiettivo. La fase teorica, comunque necessaria, si alterna a sperimentazioni sul campo consentendo sia l’acquisizione di conoscenze pratiche da attuare subito nel contesto lavorativo, sia lo sviluppo di abilità personali come l’osservazione, l’ascolto, l’analisi, il pensiero critico, il problem solving, la leadership. Abilità, queste, sempre più richieste nell’attuale contesto lavorativo.